Il Giornalista Rai che cerca una sorella segreta

A “Chi l’ha visto” la commovente storia di Stefano Campagna, conduttore del Tg1 alla ricerca della figlia di sua madre abbandonata subito dopo il parto avvenuto a Roma, il 27 febbraio 1953.

Magari guarda il Tg1 e non sa che io sono suo fratello“. Stefano Campagna inizia a raccontare una storia che non conosceva fino a poco tempo fa. “Il giorno di Ferragosto vado a pranzo da mia zia che mi consegna questa cartolina…qui c’è il mio segreto di famiglia”. La madre del giornalista, poco prima di morire, aveva consegnato questo documento alla sorella e le aveva raccontato questo doloroso segreto che condivideva con un’altra sorella. All’età di 29 anni, nel 1953 era rimasta incinta a seguito di una violenza, aveva portato a termine la gravidanza in segreto e aveva dato alla luce Gabriella in una clinica nel quartiere San Giovanni. Dopo la nascita consegna la bambina al medico che l’aveva seguita e che se ne va su una macchina di lusso insieme ad altre persone. È il 27 febbraio del 1953 e da quel momento nessuna delle sorelle saprà più dov’è Gabriella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: