Ebay – non più (solo) aste

155 milioni di acquirenti attivi nel mondo, 4 milioni solo in Italia. 83 miliardi di valore totale di beni venduti nel 2014. Sono i numeri di eBay, non più sito di aste ma piattaforma marketplace al servizio di piccole e medie aziende cosi come dei grandi brand.

Un colosso che in Italia, dove è online da gennaio 2001, ha grandi margini di crescita. “L’ecommerce in Italia è indietro rispetto a Paesi come Germania e Regno Unito, quindi ha più potenziale di crescita: cresce del 20% per 13 miliardi di euro di fatturato. L’Italia è nota come Paese delle Piccole e medie imprese che sfruttano l’ecommerce per raggiungere i mercati globali: l’omnicanalità è la parola d’ordine non puoi permetterti di rimanere nel mondo offline mentre l’acquisto si sposta” ha spiegato Irina Pavlova, responsabile della comunicazione.

Per il 2015 eBay si attende ancora un boom del mobile. “Vediamo sempre più propensione all’acquisto di oggetti che prima non si pensava di comprare online come vini e oli, dunque enogastronomia. Ci aspettiamo che anche quest’anno la tecnologia farà da padrone così come casa, arredamento, bricolage e abbigliamento” ha concluso Irina Pavlova.  Le applicazioni eBay per iPhone, iPad, Android, BlackBerry e Windows sono disponibili in oltre 190 Paesi, tradotte in 8 lingue e scaricate oltre 305 milioni di volte.

Per maggiori informazioni: FashionMag

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: