L’identikit degli e-shoppers di oggi

Risparmiatore o opportunista? Pigro o invece impulsivo? Content Square, società specializzata nell’ottimizzazione di siti web, ha presentato al Paris Retail Week uno studio sulle caratteristiche principali dei fruitori di e-commerce, analizzando oltre cento siti in sei Paesi europei. Quello che è emerso è stato classificato in sedici profili. E voi in quale vi ritrovate?

1- Il risparmiatore. Ben il 69% degli acquirenti è attratto anzitutto dal prezzo, ricerca codici promozionali e visualizza i prodotti in base al costo.

2- L’opportunista. Il 21% degli shopper visita i siti di e-commerce solo in determinati periodi e in concomitanza con saldi, festività e offerte speciali.

3- Il compratore. Gli appartenenti a questo profilo, che rappresenta quasi il 49% dei consumatori, tornano in media 10 volte sul sito prima di procedere all’acquisto, confrontando i prodotti con meticolosa attenzione.

4- Il frustrato. Il 6% degli internauti tende ad agitarsi durante la navigazione, interagendo compulsivamente con qualsiasi elemento della pagina web, comprese le foto non cliccabili.

5- L’intenditore. Il 20% degli shopper sanno subito ciò che vogliono e concludono l’acquisto con un tempo sette volte inferiore rispetto alla media, visitando un numero molto limitato di pagine.

6- L’angosciato. E’ un profilo molto diffuso in Germania e nel complesso contraddistingue l’11% del campione. Ha un costante bisogno di essere rassicurato in particolare rispetto ai metodi di pagamento e tende inoltre a leggere più volte le condizioni generai di vendita.

7- L’impulsivo. Più veloce dell’intenditore, acquista già la prima volta che visita il sito.

8- L’assonnato. Il 13% degli shopper resta sul sito tra i 30 minuti e le due ore prima di concludere un acquisto.

9- Il novizio. Il 9% non conosce il sito e dunque esita a lungo nel suo percorso.

10- L’ambasciatore. Una figura rara di internauta, attestata appena allo 0,5%, che si distingue per la costanza con cui condivide informazioni, rilascia like e scrive recensioni.

11- Il connesso. Circa il 9% degli intervistati apprezza di più la navigazione da dispositivi mobili.

12- Il fedele. A quota 15%, torna almeno cinque volte al mese sullo stesso sito di ecommerce.

13- Il frettoloso. Quasi uno shopper su cinque va dritto al sodo, restando su ogni pagina appena 40 secondi.

14- L’insoddisfatto. L’11% degli acquirenti rimangono in media due minuti su ogni pagina, ma ciò che trovano difficilmente li soddisfa.

15- Lo smarrito. Il 12% arriva al sito per puro caso e ci resta solo 20 secondi prima di lasciarlo.

16- Il pigro. Il 45% degli internauti è riluttante alla compilazione di campi e formulari, compresa la pagina di creazione dell’account.

Tratto da Foodweb.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: